Nasce l'erede di DDL Storage - Mirco B

Vai ai contenuti

Menu principale:

Di tutto di più

Nasce l'erede di DDL Storage
Dopo essere stato oscurato, il più importante cyberlocker, con 460 milioni di download illegali, sembra essere rinato.

Lo scorso mese di luglio la Guardia di finanza di Cagliari ha inferto un duro colpo al mondo della pirateria digitale, oscurando il sito www.ddlstorage.com e inibendo l'accesso dall'Italia alla piattaforma che conta su oltre 120 server sparsi in tutto il mondo. In poco più di un anno, l'attività aveva fruttato guadagni illeciti per circa 1,3 milioni di euro, grazie a 460 milioni di download di tracce musicali, film e opere cinematografiche, serie TV e videogiochi.
L'operazione denominata Italian black out, è la prima del genere condotta nel nostro paese, 20  sono le persone indagate. L'oscuramento ha reso inutile qualsiasi tentativo di accesso, anche ricorrendo a servizi Proxy, DNS alternativi come quelli di Google o diaccesso mediante VPN.
La cosa però non ha certamente scoraggiato i cosidetti pirati. A poche ore dall'oscuramento, infatti, è comparso un nuovo servizio di cyberlocking chiamato Linestorage ( http://linestorage.com ).
La sua particolarità è che logo e layout grafico sembrano esattamente quelli di DDLStorage! Vuoi vedere che la fenice è risorta dalle sue stesse ceneri?!





Home Page | Bio | Lavori in Corso | Customer | Area Download | Di tutto di più | MircoB.log | Discutiamone | Contatti | Mappa generale del sito
25/10/2016
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu