Attivatore Windows 8.1 metodo 3 - Mirco B

Vai ai contenuti

Come Attivare Windows 8.1 Con KMSPico



N.B. La guida che vi stiamo per illustrare ha solo uno scopo puramente dimostrativo, in quanto completamente illegale, e chi decidesse di seguirla sarebbe penalmente perseguibile. Si noti, inoltre, che nessun file è hostato sui nostri server e che il download reindirizza solo alla pagina ufficiale dello sviluppatore.


Il primo passo da compiere, ovviamente, è aver installato Windows 8.1 e non averlo provato a curare in nessun modo con altri fantomatici “Loader” al momento non funzionanti o portatori di virus. In ogni caso, KMSPico, al momento, sembra essere l’unica soluzione realmente funzionante per attivare Windows 8.1, anche se non in maniera definitiva.



Premettendo che abbiate già installato Windows 8.1 sul vostro computer, è necessario che non sia stata tentata alcuna altra attivazione, in quanto potrebbero essere stati già “modificati” alcuni file che KmsPico andrà a sostituire. In ogni caso, il primo passo da eseguire è il download dell’eseguibile che potrete trovare a questo link. (password: 2013)

Dopo aver scaricato il file, dovrete estrarlo ed aprire l’eseguibile KMSpico_setup. Si avvierà la procedura di installazione dell’attivatore che in pochissimi secondi avvierà una finestra in cui è possibile effettuare le operazioni che ci servono.




In primis, effettuiamo un backup dei Token di Windows originali (l’icona con una figura verde verso il basso). Fatto ciò, non ci resta che premere il pulsante rosso e attendere, con le inquietanti voci di sottofondo, la conferma di effettuata attivazione. Vi lasciamo, qui di seguito, un breve videotutorial in cui è spiegato passo passo il metodo di attivazione appena descritto.


Si tenga presente che KMSPico, utilizzando server online per l’attivazione, non è una soluzione funzionante al 100% perchè ci sono casi in cui i server utilizzati dal software sono offline e, di conseguenza, l’attivazione non è possibile fino ad una riattivazione del server. In ogni caso, queste situazioni vengono di solito ripristinate in poche ore ed effettuando qualche tentativo in più si riuscirà ad attivare Windows. Il software qui descritto, inoltre, permette anche l’attivazione di Office 2013, secondo le stesse modalità con cui attiva Windows 8.1.


Se dovessero servire, ecco i key d'installazione:

Core: 334NH-RXG76-64THK-C7CKG-D3VPT
Professional: XHQ8N-C3MCJ-RQXB6-WCHYG-C9WKB
Enterprise: MNDGV-M6PKV-DV4DR-CYY8X-2YRXH   oppure   FHQNR-XYXYC-8PMHT-TV4PH-DRQ3H




Indietro

22/07/2019
Privacy Policy
Torna ai contenuti