Mirco B log - Mirco B

Vai ai contenuti

Come si cambiano i dns di Windows 8

Mirco B
Pubblicato da in PC · 26 Febbraio 2013
Tags: DNS

I DNS, Domain Name Server, sono una parte importante del nostro uso quotidiano di Internet. Vengono usati ogni volta che si digita un indirizzo Web oppure si invia un’e-mail. I DNS altro non sono che un database di grandi dimensioni che permette di utilizzare indirizzi in formato testo facile da ricordare. Volete cambiarli ? Una buona ragione per usare un fornitore pubblico di DNS rispetto a quelli forniti dal vostro ISP è che potete impostare una regola di impostazione globale – evitando così che i vostro bambini (o dipendenti) accedano a materiale “classificato” oppure siti proibiti. Altra funzione dei DNS potrebbe essere l’aggiunta di uno strato di sicurezza alla navigazione Internet (OpenDNS) ma, prima di effettuare il cambio, desidero ricordare i contro. Siamo nel 2012 e la maggior parte dei siti web utilizza i CDN per velocizzare il download dei contenuti audio, video o immagini. Un sito come Microsoft (è un esempio valido anche per siti come Adobe o Autodesk) ospita i suoi file su server dislocati in tutto il mondo così quando si scarica 1 GB di dati, il file sarà servito dal data center che è più vicino a voi. Un CDN utilizza l’indirizzo IP del vostro computer per determinare la posizione corrente e poi vi reindirizza al server che è più vicino a voi. Tuttavia, se utilizzate il servizio DNS pubblico, il CDN potrebbe avere degli errori nel rilevare la posizione precisa come il vostro indirizzo IP servendo contenuti da un server che non è vicino alla posizione da cui vi collegate a Internet. Significa che ci vorrà più tempo per scaricare i file.

Ecco il procedimento passo per passo per cambiare i DNS di Windows 8.

PUNTO 1

Avviamo il Pannello di Controllo attivando dall’interfaccia Metro (avviate la Charm Bar con la combinazione di tasti WIN + C, selezioniamo Start) tutte le App (tasto destro del mouse quando ci troviamo nell’interfaccia Metro, clic sopra Tutte le App) dopodiché selezioniamo dal menu a discesa Visualizza per Icone Grandi.



PUNTO 2
Entriamo in Centro Connessioni di Rete e condivisione. Scegliamo dal menu a sinistra l’opzione Modifica Impostazioni Scheda.




PUNTO 3
Spostiamoci con il mouse sopra l’interfaccia di rete predefinita e premiamo il tasto destro, scegliamo dal menu contestuale l’opzione Proprietà.



PUNTO 4

Scorriamo il menu Proprietà verso il basso e facciamo un doppio clic sopra Protocollo Internet versione 4.



PUNTO 5
Diamo il segno di spunta a Ottieni i seguenti indirizzi server DNS.



PUNTO 6
igitiamo i DNS alternativi forniti dal nostro ISP oppure quelli di un fornitore pubblico di DNS come OpenDNS all’interno dei campi Server DNS preferito e Server DNS alternativo dopodiché premiamo il pulsante OK.



PUNTO 7
Riavviare il sistema per rendere effettive le modifiche o, in alternativa, spuntare la voce "convalida impostazioni all'uscita" ed il gioco è fatto!


Stampa la pagina




Nessun commento

22/07/2019
Privacy Policy
Torna ai contenuti