Mirco B log - Mirco B

Vai ai contenuti

Processori sotto la lente

Mirco B
Pubblicato da in PC ·
Tags: Processoriintelcpu

Intel utilizza il cosiddetto "processor number" per distinguere i vari modelli di processori. In genere più è elevato questo numero, tanto più il processore sarà potente o con caratteristiche avanzate.
Ad esempio il processore Intel Core i3-3217U lo leggeremo in questo modo: la prima parte (Intel Core) è formata dall'indicazione della famiglia di appartenenza, o "brand", poi si trova il brand modifier (i3), separato dal resto della sigla dal trattino, che indica la serie. La prima cifra del numero successivo (3217) indica la generazione ( il 3 equivale ovviamente  alla 3° generazione), le successive tre sono la cosiddetta SKU, che identifica il processore e solitamente cresce con l'aumentare della frequenza di Clock, e per ultima la ttera finale che in questo caso è la U e che identifica particolari proprietà del processore stesso.



BRAND MODIFIER

i3  = processori entry level, pensati per l'utilizzo di ogni giorno in computer senza particolari esigenze di potenza.
i5
= processori di fascia media, che coniugano prestazioni e prezzi ridotti permettendo di realizzare computer adatti anche a                           videogiochi e compiti non professionali di video/audio/foto editing.
i7
= processori di fascia alta. Sono la soluzione migliore per gli hard gamer e per la realizzazione di workstation grafiche.

GEN INDICATOR
Indica la generazione di appartenenza del processore: può essere 2 (Intel Core di 2° generazione) o 3 (3° generazione).

SKU NUMERIC DIGITS
E' un numero identificativo del processore e solitamente cresce con l'aumentare della frequenza di clock.

LETTER/PRODUCT LINE SUFFIX
Questo suffisso indica la "specializzazione" del processore. Può assumere i seguenti valori:
K
= moltiplicatore di clock sbloccato
S
= Performance-optimized lifestyle, CPU con consumo inferiore ai 65 W
E
= Energy Efficient, processore desktop con consumo inferiore ai 55 W
T
= Power -optimized lifestyle (ultra low power), consumo compreso tra 30 e 39 W TDP ( Thermal Design Power )
P
= Processore mobile ad elevata efficienza energetica, consumo compreso tra 20 e 29 W, assenza della scheda video integrata.
L
= Processore mobile ad elevata efficienza energetica, consumo compreso tra 12 e 19 W
QX
= Quad Extreme, processore quad core di elevata potenza.
X
= eXtreme, processore dual core di elevata potenza.
M
= Processori Mobile
Q
= Quad Core mobile.
U
= Ultra-low power, a ridotto consumo di energia.
Y
= Extreme-ultra low power, a ridottissimo consumo.
I primi quattro sono specifici per gli Intel Core di terza generazione, gli altri si trovano anche su quelli di seconda generazione.


Stampa la pagina






Nessun commento


17/05/2019
Privacy Policy
Torna ai contenuti