Mirco B log - Mirco B

Vai ai contenuti

Registrare audio con il PC

Mirco B
Pubblicato da in PC · 19 Maggio 2013
Tags: Audio

Per eseguire registrazioni con Windows è sufficiente collegare un microfono e lanciare alcuni programmi. Altrettanto facile è registrare audio digitale tramite gli altoparlanti del PC. Esistono diverse situazioni in cui ciò può tornare molto utile. Per esempio, può accadere che vogliate registrare un colloquio o una conversazione condotta con un servizio VoIP come Skype. Attenzione: prima di avviare una registrazione di questo tipo dovete sempre avvertire preventivamente tutte le persone coinvolte. Potete anche registrare dalle web radio o trasmissioni live per poi ascoltarle successivamente. Le stazioni radio online, o il servizio Spotify, trasmettono in streaming ogni genere musicale che si possa immaginare, è sufficiente eseguire una veloce ricerca in Internet per rendersene conto. Fortunatamente, non dovete rispettare i loro orari di programmazione per godervi le loro trasmissioni musicali, soprattutto se le emittenti si trovano dall’altra parte del mondo: è sufficiente che le registriate. Registrare radio da Internet per ascoltarle in un secondo momento, non è illegale, lo diventa solo masterizzare i file su un disco e venderli o, comunque, distribuirli. Nel tutorial che segue vi mostro come attivare un ambiente nascosto di Windows che vi permetterà di registrare l’audio riprodotto attraverso gli altoparlanti del PC. Io, per registrare, ho utilizzato Audacity, ma sono disponibili molte alternative. Per seguire il  tutorial avete bisogno di un PC con Windows Vista, Windows 7 o Windows 8 con una scheda audio che supporti la registrazione (i processori audio Realtek integrati su molti PC e laptop possono andare bene). Per avere una migliore qualità audio, alzate il volume e staccate gli altoparlanti esterni.

Passo 1: Registrare con Audacity

Per iniziare a registrare l’audio riprodotto attraverso gli altoparlanti del PC dovete modificare la configurazione audio in Windows. Nella barra delle applicazioni fate un clic destro sull’icona dell’altoparlante e selezionate Dispositivi di registrazione.


Dovrebbe aprirsi automaticamente la finestra di dialogo Registrazione. Con il pulsante destro del mouse, fate clic in un punto qualsiasi e, nel caso non fosse già attivata, mettete un segno di spunta alla modalità “Mostra dispositivi disconnessi”.




Ora nell’elenco dovreste vedere Stereo Mix o Missaggio stereo, anche se potrebbe essere non attivo. Per attivarlo fate clic con il pulsante destro e scegliete la voce “Attiva”. Cliccate su Stereo Mix di nuovo e scegliete “Imposta come dispositivo predefinito”.

Selezionate Stereo Mix e cliccate su “Proprietà”. Le impostazioni predefinite dovrebbero andare bene, ma è opportuno verificare che il volume sulla scheda Livelli sia 50 e che Qualità nella scheda “Avanzate” sia ‘”Qualità CD

”.    


Passo 2: Registrazione

Ora dovete attivare il programma di registrazione. Se non ne avete già installato uno, potete scaricare Audacity. È un’ottima soluzione Open Source, è gratuito e lo trovate su audacity.sourceforge.net
. Per creare degli MP3 dovete avere l’encoder Lame MP3.



Cliccate sul file d’installazione e seguite le istruzioni per installare e avviare Audacity. Dovete configurare la giusta sorgente. Selezionare Edit Preferences e, sotto Devices, scegliete come dispositivo di registrazione Stereo Mix.



Ora potete registrare ciò che v’interessa. Avviate il browser web e scegliete una stazione radio Internet di vostro gradimento, una buona base di partenza è all’indirizzo italia.fm. Una volta fatto cliccate sul pulsante di avvio dell’ascolto.

Tornate in Audacity e avviate la registrazione. Gli altoparlanti non devono obbligatoriamente essere accesi o collegati ma, per una migliore qualità di registrazione, dovete alzare il volume. Potete farlo tramite l’icona altoparlante nella barra delle applicazioni.



Quando la trasmissione o la vostra registrazione è finita fate clic su Stop. Andate in File ed esportate il file in formato MP3 o WAV (per gli MP3 serve l’encoder LAME MP3). Il file salvato è compatibile con Windows Media Player e altri lettori musicali.


Stampa la pagina











1 commento
Voto medio: 113.0/5
Davide
2013-05-20 19:22:46
Provato e funziona però l'audio è decisamente basso proverò a lasciare 100 il volume scheda livelli.

26/07/2019
Privacy Policy
Torna ai contenuti